Un anno pieno di possibilità (da fotografare)

Bisogna ammetterlo, questo 2022 è iniziato in maniera un po’ strana, quantomeno per me.
E’ iniziato con la quarantena che mi ha costretta a festeggiare il capodanno su Skype, giornate che sembravano non finire mai e una malinconia che non è certo il buon umore che ti aspetteresti di avere nei giorni di festa. Eppure mentre mi ritrovavo raggomitolata sul divano a guardare fuori dalla finestra, mi è venuto spontaneo pensare che ci saranno una marea di cose stupende da fotografare anche quest’anno!
Il susseguirsi delle stagioni, indipendentemente da quale sia la nostra preferita, ci regala un ventaglio di opportunità uniche nel loro genere, da immortalare anche solo per il gusto di conservare la loro bellezza con noi per sempre, per riguardarle tra quale anno e dire: “E’ vero, a novembre 2021 aveva nevicato un giorno solo a Milano e sembrava la cosa più magica del mondo!”!

ARRIVERA’ LA PRIMAVERA

Borgonato (BS) – Maggio 2021

…e rimarremo incantati nell’osservare l’operosità delle api che sorvolano i fiori.
Qui in Franciacorta, un punto che adoro fotografare è quello che precede la strada che accompagna alla cantina dei Fratelli Berlucchi. C’è una distesa di lavanda, che offre spunti bellissimi.
Ci sono spighe di fiori più chiari, più scuri, ci sono i campi d’erba che anticipano le vigne in crescita e le strutture in pietra che contrastano perfettamente con i colori della primavera… ed è una zona abbastanza tranquilla da poterci perdere il tempo che si vuole per fare un po’ di scatti passeggiando nella natura.
Al massimo ogni tanto ci sarà da stringersi sul ciglio della strada per far passare qualche trattore!

E POI SARA’ IL TURNO DELL’ESTATE

Giugno 2021 – Parco delle Cave (MI)

…ci saranno le scampagnate fuori porta e le ore passate nei parchi di città!
Ci saranno tramonti bellissimi, i paesaggi scaldati dalla loro luce e si troverà riparo dal sole cocente sotto le fronde degli alberi carichi di foglie, dove ci si sorprenderà a fare foto in controluce, scoprendo che è una situazione che sa essere davvero fiabesca.

E FINALMENTE TOCCHERA’ AL MIO ADORATO AUTUNNO

Novembre 2021 – Parco Taxodi (BS)

…ed i miei occhi non sapranno mai fermarsi.
Da ottobre a dicembre per me la natura esplode in tutta la sua bellezza e i colori che intorno a noi sono quelli a cui sento di appartenere. Assolutamente imperdibile, nella zona del lago d’Iseo, è il Parco protetto dei Taxodi di Paratico (BS). I tronchi che affondano le radici nell’acqua e i rami che si intrecciano in alto, sopra le vostre teste, sono uno spettacolo che assume un fascino irripetibile nei pomeriggi autunnali, quando la luce comincia ad abbassarsi e il rosso e l’arancione dei tassodi incendia lo scenario di fronte a voi. Vietato andarci sprovvisti di fotocamera, fosse anche solo quella del cellulare!

E TORNERA’ ANCHE L’INVERNO

Novembre 2021 – Bovisio Masciago (MB)

…una stagione dolcissima, che con la sua neve richiama irrimediabilmente lo zucchero a velo.
I colori freddi e spenti possono essere altrettanto coinvolgenti, quando vengono abbinati ad alti contrasti.
E’ vero, tutto sembra più piatto, sembra perdere di profondità, la natura tende ai toni del grigio e la luce del cielo sembra creare opacità ovunque… ma in realtà, come sempre, basta guardare.
La brina, la foschia, la pioggia, tutto può essere bellissimo se lo si osserva dalla giusta prospettiva!

Sì, questo 2022 è iniziato veramente in maniera un po’ strana!
Ma lo so, sarà anche lui pieno di possibilità… da fotografare.

#MFW2018 – look 1 : Chic Urban Jungle

Milan is a urban jungle during Fashion Week.
You’d better stay chic and wear high heels to dare it.
Giraffes and python inspos for my first look.

Milano è una vera giungla urbana durante la Settimana della Moda.
E’ bene rimanere chic e indossare tacchi alti per affrontarla.
Ispirazioni rubate a pitoni e giraffe per il mio primo look.

Man shirt by Andrea Pompilio
Shoes by Gloria T World
Make up by Diego Dalla Palma
Haircare by Elodie Italia

mfw2018feb look1 Gmfw2018feb look1 Bmfw2018feb look1 Dmfw2018feb look1 Emfw2018feb look1 Fmfw2018feb look1 Cmfw2018feb look1 A

Testo a cura di Micol Uberti
Fotografia a cura di Franca Bergamaschi

Negozi Pellizzari: lo charme dei colori d’autunno

Autunno, autunno, quanto mi piaci…
I tuoi colori, i tuoi tessuti, quel concetto di coccola e di avvolgente calore che porti con te… anche nelle vetrine! Quando arriva settembre comincio a rinascere, so che di lì a poco arriverà la mia stagione preferita, che amo anche per i capi che ci spinge ad indossare. Ne ho trovati moltissimi, uno più bello dell’altro, da Negozi Pellizzari, dove ho passato un pomeriggio di shopping sfrenato sabato scorso, presso il centro commerciale Il Centro di Arese. Ho creato 3 look che non vedo l’ora di mostrarvi!

Un morbidissimo comfy look

Ne sono una fan sfegatata e non mi sono mai tirara indietro nel dirlo: la comodità è una cosa a cui difficilmente rinuncio e che voglio che sia ben combinata con la piacevolezza estetica. Un maglioncino a dolcevita è tra i capi immancabili nel mio guardaroba durante le stagioni fredde, è sempre stato così e… sempre sarà!
Quindi potrete capire quanto sia stato facile innamorarmi subito di quello che indosso nelle foto: appena l’ho visto piegato su uno scaffale dello store, la voglia di andare ad aprirlo e toccarlo per sentirne la morbidezza ha preso il sopravvento! L’ho abbinato ad un pantalone a tre quarti in soffice lana, giocando poi su contrasti di colore arricchendo il look con un capospalla eccezionale: il giaccone con cappuccio color bronzo è infatti il pezzo forte di questo outfit!

pellizzari UBERTI look1 ottobre C
pellizzari UBERTI look1 ottobre E
pellizzari UBERTI look1 ottobre A
pellizzari UBERTI look1 ottobre D
pellizzari UBERTI look1 ottobre F
pellizzari UBERTI look1 ottobre B

E’ sicuramente un tipo di abbigliamento trasversale, adatto a chi vuole fare due passi in centro con le amiche la domenica pomeriggio oppure a chi vuole stare comodo in ufficio… lo trovo carinissimo!

Semplicemente chic per un evento a Milano

La mia vita e il mio lavoro, lo sapete bene poi che mi seguite sempre sul mio profilo Instagram, è costellato di tanti appuntamenti, molti dei quali hanno luogo la sera, nella mia splendida città. Non sempre, per essere perfetti a un party o a qualche evento mondano, è necessario organizzare un look esagerato ed eccentrico: anzi, io sono convinta più del contrario e cerco sempre di mantenere la sobrietà pur curando molto i dettagli. Come in questo caso, che un abitino floreale spicca da sotto il cappotto elegante total black. Un abitino floreale in autunno? Certo, ora si può fare, a patto però che i colori richiamino quelli della natura in questo periodo dell’anno. Vinaccia, borgogna, rosso scuro, ruggine… ecco la palette che dovrete sfruttare a vostro vantaggio in questi mesi!
Una decollété abbinata ai disegni del minidress… et voilà! Il gioco è fatto!

pellizzari UBERTI look2 ottobre B
pellizzari UBERTI look2 ottobre D
pellizzari UBERTI look2 ottobre A
pellizzari UBERTI look2 ottobre E
pellizzari UBERTI look2 ottobre C

Se non aveste voglia di lasciare le gambe nude a causa delle temperature più rigide che stanno arrivando, optate per una collant nera abbinata a delle scarpe semplici con tacco dello stesso colore. Nel caso in cui vogliate invece osare un po’ di più, scegliete una calza colorata in tono con i dettagli dell’abito da indossare con un sandalo open toe!

Un weekend fuori porta a Courmayeur

Sarà per la semplicità lussuosa del maglioncino abbinato al pantalone, sarà quel tocco vivace e chic del cappotto rosso pomodoro che contrasta e mi ricorda un po’ il colore pieno dello spritz della domenica, ma Questo look l’ho creato pensato a un weekend di relax fuori porta, nella magica Courmayeur. Essere in un contesto raccolto in mezzo alle montagne è una coccola al cuore per me, così mi è venuto spontaneo creare questo look pensando a un weekend di relax fuori porta, nella magica Courmayeur. Gli elementi che lo compongono mi ricordano tanti aspetti di una situazione di questo tipo: il bianco morbido della neve sulle vette, il pantalone ha un blu intenso del cielo pulito di montagna appena dopo il tramonto, il rosso pomodoro intenso del cappotto che richiama lo spritz della domenica, sorseggiato pigramente e con un po’ di nostalgia per quel momento che conclude una parentesi di relax… ah che meraviglia!

pellizzari UBERTI look3 ottobre B
pellizzari UBERTI look3 ottobre E
pellizzari UBERTI look3 ottobre D
pellizzari UBERTI look3 ottobre C
pellizzari UBERTI look3 ottobre A

Quanto sono belli i contrasti di colore? Sono una cosa che amo moltissimo e la moda quest’anno ci dà ampiamente modo di giocarci!

Mi sono divertita tantissimo a creare questi look! E quanti altri potrei farne, con tutti i brand che hanno da Negozi Pellizzari… Chissà a voi quali piacerebbero di più!
Siete mai state lì? Spero di avervi ispirato e di avervi fatto venire voglia di fare un po’ di shopping! Se così fosse… sapete già dove andare!

 

Testo a cura di Micol Uberti
Fotografia a cura di Daniele Villa

Thanks-iloveimg-cropped

Di rosso vestita (ma non troppo)

Ha spopolato come colore simbolo di questo autunno-inverno che sta volgendo al termine, così mi piace salutarlo con un outfit ad hoc: il rosso, a simboleggiare amore, passione e forza.
Uno dei look delle ultime giornate della Milan Fashion Week di febbraio 2017 è stato composto proprio da una giacca di questa tinta che ha attirato tutta l’attenzione su di sé, fino a far passare in secondo piano il mix and match tra le varie fantasie di camicia e collant di Oroblù.

A fotografarmi cogliendo questi dettagli e divertendosi a farli contrastare con l’ambiente circostante, la splendida e modernissima piazza Gae Aulenti e la modaiola Corso Como, non poteva che essere Carlo Campi, che fa delle prospettive della città il tratto distintivo delle sue fotografie.
Io ho adorato lavorare con lui ed il risultato mi piace moltissimo, ma ora lascio giudicare a voi!

7e8a6264
7e8a6189-modifica
7e8a6200-modifica
7e8a6219-modifica
7e8a6231-modifica
7e8a6284-modifica
7e8a6274-modifica
7E8A6297-Modifica7e8a6250
7e8a6302

Fotografie a cura di Carlo Campi

lineasemplice

Rockabilly inspo

Destrutturare, reinventare, mixare elementi e lasciarsi ispirare.
Per me, la moda è tutto questo!

Non a caso il primo look che ho realizzato facendo shopping nel negozio di Kiabi all’interno dell’immenso Centro di Arese prende spunto dal rockabilly ma lo ripropone in maniera innovativa e in una versione portabile nella quotidianità.
Che voi dobbiate andare in ufficio o a fare un aperitivo tra amiche, con questi capi non sbaglierete di certo!

Il chiodo rosso è il protagonista e prende spunto dal ruggente rossetto rosso delle pin up anni ’50. Il pois è un must di questa corrente di moda e la ritroviamo nella maglietta, mentre un accenno al rock è contenuto nei pantaloni, un jeans nero traslucido che ricorda la pelle e che termina con cerniera sulla caviglia.
Con un outfit del genere, scegliere una open toe sembrerebbe tanto scontato quanto buttarsi su un classico biker… così io ho scelto una via di mezzo, puntando su un ankle boot con tacco 10!

kiabi-arese-gennaio-2
kiabi-arese-gennaio-3
kiabi-arese-gennaio-4
kiabi-arese-gennaio-1
kiabi-arese-gennaio-6
kiabi-arese-gennaio-5
kiabi-arese-gennaio-7

Sapete quale accessorio ci sarebbe stato davvero bene insieme?
Quello che ho deciso di regalare a voi!
La borsa secchiello in ecopelle nera con nappine. Come fare per aggiudicarsela?
Partecipate al giveaway #MicolKiabiGennaio!
Troverete tutte le istruzioni su Instagram.

give-kiabi-gennaio

Fotografia a cura di Franca Bergamaschi

Occhiali by Vespa Eyewear

lineasemplice

Coach The Fragrance. A pink inspo.

C’è bisogno di rosa, oggi.
C’è bisogno di delicatezza, armonia, dolcezza e sensualità.

La mia routine quotidiana prevede un risveglio morbido, un caffè americano da gustare con una manciata di mandorle e un’agenda da consultare ed aggiornare.
Poi doccia, detersione, capelli da asciugare e mettere in piega.
Ma il rituale centrale del momento della preparazione, per quanto mi riguarda, rimane quello in cui indosso il mio profumo. E tutto si completa.
Posso uscire senza trucco, senza acconciatura, in sneakers e felpa, ma non deve mai mancare quell’odore inconfondibile dell’essenza che ho scelto e che parla di me.

Perfetta per raccontare il mio spirito libero, leggero, ma dolce e avvolgente è la nuova fragranza Coach, presentata da poco e disponibile presso le profumerie Limoni.
Appartiene alla famiglia degli ambrati-floreali: anzi, la definizione corretta è “florientale”, grazie alle connotazioni di foglie di lamponi, rosa turca e suede che ne fanno un bouquet ammiccante ma mai invasivo, delicato ma con carattere.
Il mio ragazzo lo ha amato da subito e se a voi sembra una sciocchezza, rivedete la vostra idea!
Il profumo è un mezzo di comunicazione potentissimo da non sottovalutare mai.

dsc_0020-01
dsc_0021-01-2
dsc_0025-01

Fotografie a cura di Micol Uberti

lineasemplice

Monday comfort

Comodi, morbidi, trasversali: i pantaloni DEHA che indosso in questo shooting sono la soluzione ideale per molti look! A mio parere si possono tranquillamente abbinare anche ad un paio di sandali con tacco, purché sia alto. Mentre io sono già all’opera per una campagna di comunicazione social che presto scoprirete, vi auguro un buon inizio settimana e buon lunedì!
Comfortable, soft, imaginative: DEHA trousers I’m wearing in this shooting are the best solution for a lot of styles! I’m pretty sure I’d match them with a pair of high heels sandals. I’m time to start working, for me, on a new social communication campaign you’re gonna soon discover, I wish you a nice week benning!

firma2

DSC_1126
DSC_1073
DSC_1105DSC_1131
DSC_1084.JPG
DSC_1137

Ph. Franca Bergamaschi

CREDITs
Slip on: MAMA Calzature
Ring: ANTURA Gioielli
Nail lacquer: FABY International