Rockabilly inspo

Destrutturare, reinventare, mixare elementi e lasciarsi ispirare.
Per me, la moda è tutto questo!

Non a caso il primo look che ho realizzato facendo shopping nel negozio di Kiabi all’interno dell’immenso Centro di Arese prende spunto dal rockabilly ma lo ripropone in maniera innovativa e in una versione portabile nella quotidianità.
Che voi dobbiate andare in ufficio o a fare un aperitivo tra amiche, con questi capi non sbaglierete di certo!

Il chiodo rosso è il protagonista e prende spunto dal ruggente rossetto rosso delle pin up anni ’50. Il pois è un must di questa corrente di moda e la ritroviamo nella maglietta, mentre un accenno al rock è contenuto nei pantaloni, un jeans nero traslucido che ricorda la pelle e che termina con cerniera sulla caviglia.
Con un outfit del genere, scegliere una open toe sembrerebbe tanto scontato quanto buttarsi su un classico biker… così io ho scelto una via di mezzo, puntando su un ankle boot con tacco 10!

kiabi-arese-gennaio-2
kiabi-arese-gennaio-3
kiabi-arese-gennaio-4
kiabi-arese-gennaio-1
kiabi-arese-gennaio-6
kiabi-arese-gennaio-5
kiabi-arese-gennaio-7

Sapete quale accessorio ci sarebbe stato davvero bene insieme?
Quello che ho deciso di regalare a voi!
La borsa secchiello in ecopelle nera con nappine. Come fare per aggiudicarsela?
Partecipate al giveaway #MicolKiabiGennaio!
Troverete tutte le istruzioni su Instagram.

give-kiabi-gennaio

Fotografia a cura di Franca Bergamaschi

Occhiali by Vespa Eyewear

lineasemplice

OroBlù: una camicia coi fiocchi.

Alla fine, nel weekend, mi prefisso sempre di dedicarmi solo ed esclusivamente al relax, ma poi una volta che mi preparo per uscire e vedo che fuori splende quel sole freddo delle giornate invernali che io adoro tanto… la mano afferra obbligatoriamente la reflex prima di varcare la soglia della porta.
Naturalmente è successo anche l’altro ieri. Mi preparo per uscire e fare un salto da Bullfrog per acquistare un regalo, Franca mi accompagna e dopo essermi data un’occhiata nello specchio d’ingresso le chiedo: “Ma me le faresti due foto, già che ci siamo?” e così prima di passeggiare lungo la meravigliosa Via Dante, abbiamo fatto una capatina nei giardini del Castello Sforzesco per realizzare al volo questo shooting.
Sarà stato che la sera poi avrei festeggiato un compleanno per me molto speciale, sarà stato che mi sono svegliata di buon umore con la mia piccola Sibilla che mi faceva le fusa vicino, o sarà semplicemente che questa camicia OroBlù mi ispirava particolarmente… ma ho subito avuto voglia di creare un look gioioso e particolare, che nonostante fosse giorno azzardava anche la presenza di paillettes e pietre.
Del resto, se il match è tra capi di tonalità simili tra loro e neutre, l’effetto non è di certo volgare!
Così ho indossato i miei shorts comprati a gennaio da H&M, li ho abbinati agli ankle boots di 2Star, ho acchiappato i miei occhiali da sole Kenzo e sono uscita a godermi la giornata.
Che bellezza la mia Milano con questi colori… la trovo immensa!
E poi ho fatto una pausa pranzo davvero cool, ma di questo ne parleremo domani, per non fare confusione.
Per il momento vi lascio allo shooting!

dsc_0741-01
dsc_0708-01
dsc_0715-01
dsc_0748-01
dsc_0755-01
dsc_0717-01-01
dsc_0714-01
dsc_0752-01
dsc_0711-01

Fotografia a cura di Franca Bergamaschi

Total grey day

Sfumature, accostamenti, texture, tinte unite…
…ma sempre e solo lui: il GRIGIO.

Ho giocato un pochino con il mix and match, sia di tonalità sia di materiali, ma il risultato mi piace moltissimo e così vi mostro il look che ho scelto per fare due passi nella luce del meraviglioso Sole di ieri, che tra l’altro esaltava molto bene il mio make up viola e grigio (per l’appunto eheheh) realizzato con i matitoni di Kiko che sono ombretti super coprenti e super duraturi.

A voi le foto! Un bacio e a presto.

img_20161107_231730
img_20161107_231643
img_20161107_231704
img_20161107_231753
dsc_0763-01
dsc_0728-02

Thank you to Cluse Watch & Kiko Make up Milano

Coat and pants by Terranova | Tee by H&M | Boots by Colors of California

Fotografie a cura di Bruno Uberti

lineasemplice

Timeless Days

I giorni senza tempo

La contrapposizione tra le temperature glaciali fuori ed il calore degli arredi in legno delle case rustiche che si trovano in montagna o, come in questo caso, nel cuore dei vigneti franciacortini, è un gioco di opposti che ho sempre adorato e che mi ispira moltissimo mentre mi muovo tra le stanze di Villa Gelsi (ad Adro, Brescia) insieme a Luca per realizzare questo shooting. È il gusto retrò delle piastrelle in cucina, lo scricchiolio leggero degli scalini che si flettono appena sotto i piedi, il profumo dei ceppi di legna accatastati in giardino e pronti per i camini… è questo insieme di elementi che non si possono descrivere ma solo vivere, che rendono magica una qualsiasi mattina di febbraio. Un ambiente che si accorda ed esalta alla perfezione un outfit come quello che indosso oggi, pensato per godersi i weekend invernali pieni di quella tipica luce ovattata dal freddo che si trova solo immergendosi nella natura pulita sfuggita alle città. Un look che non vuole rinunciare allo stile, abbinando il rosso ed il bianco come suggeriscono le regole di moda attuali, ma che lascia ampio spazio alla comodità di esplorare e di sentirsi parte di quell’atmosfera rurale che ci abbraccia: ecco perché penso che gli scarponcini Ammann siano i compagni d’avventura ideali in situazioni simili! Caldissimi, originali, sostengono il piede alla perfezione e sono comodi fin dalla prima calzata. Se le condizioni sono queste… quasi quasi a Milano non ci torno più!
I adore the juxtaposition between the freezing temperatures outside and the warmth of wood furniture pieces into rustic houses you find in mountains and, like in this case, Franciacorta vineyards and I feel extremely inspired while I step into the rooms of Villa Gelsi (in Adro, Brescia) with Luca, to realize this shooting. It’s the vintage taste of the kitchen tiles, the light creaking of the stairs under my fett, the smell of logs ready to be used in the fireplaces… all these elements that you can just live and that can’t be described, they turn an ordinary February morning into a very special one. It’s an atmosphere that perfectly matches with and highlights the outfit I’m showing you off today, the one I thought that could be suitable to enjoy winter weekends made of that typical brightness muffled by the cold and that you can find only in the immaculate Nature that dodged cities. It’s a stylish look that doesn’t forget the fashion rules of the moments so we can find red and white together, but it’s comfortable too, in order to feel free to explore the rural environment around us: this is why I think that Ammann boots are the ultimate fellows in this kind of situations! They’re warm, trendy and they strongly hold up your foot, even if you’ll discover they’re definitely cushy since the first time you’re gonna wear them!

firma2

001.JPG
002.JPG
003
004.JPG
005.JPG
006.JPG
007.JPG
008.JPG
009.JPG
010.JPG
011
012.JPG
013
014
015
016
017.JPG
018
019
020.JPG
021

Ph. Luca Drago
newsep

CREDITS
Location property: Arcipelago Muratori
Sunglasses: Hawkers & Co


Fotografie soggette a Copyright
Per ulteriori informazioni scrivere a info.kindofglamour@gmail.com

farf1

Il cielo di Capri in una splendida campanella

Rubare una stella, custodirla gelosamente in un oggetto prezioso… ecco come avere sempre un po’ di magia con sé.

È la luce che cambia tutto. La luce che hai dentro, la luce del sole bassa quando è vicina al tramonto, la luce di ciò che indossi. E ne basta poca per rendere tutto il resto nobile. Ho affidato questo prezioso e delicato compito a un accessorio piccolissimo ma potente: la campanella in argento e zirconi di Botteghe & Boutique Capri. È come indossare una stella. Dicono che porti fortuna, sicuramente me ne ha portata in questo servizio fotografico, amo il risultato che ho ottenuto! E quel suono così allegro e leggero mi riporta subito alla famosa Trilly di Peter Pan e capisco che proprio la luce e la gioia sono la traccia inconfondibile del bambino che vive sempre e da sempre dentro di noi. Non è forse questa la ricetta della felicità? Ho abbinato il gioiello a un maglioncino in cotone di un candido rosa pastello che mi fa pensare ai macarons e una maglia che sul bordo riporta proprio il nome della città in cui nascono, Parigi. I jeans strappati e gli stivali a fantasia camo in pailletes rendono questo outfit più urbano.
Vi lascio allo shooting, buona visione!

Scopri il sito: Botteghe e Boutique Capri

micoluberti_campanellacapri9
micoluberti_campanellacapri2
micoluberti_campanellacapri1
micoluberti_campanellacapri5
micoluberti_campanellacapri12
micoluberti_campanellacapri18
micoluberti_campanellacapri13
micoluberti_campanellacapri19bis
micoluberti_campanellacapri6
micoluberti_campanellacapri17
micoluberti_campanellacapri3
micoluberti_campanellacapri10
micoluberti_campanellacapri7
micoluberti_campanellacapri15
micoluberti_campanellacapri4
micoluberti_campanellacapri16
micoluberti_campanellacapri20
micoluberti_campanellacapri8
micoluberti_campanellacapri11
micoluberti_campanellacapri21

MAGLIONCINO: Stradivarius – MAGLIETTA “PARIS”: Costa Atelier
JEANS: Stradivarius – STIVALI: Colors of California

newsep

Sono felice di avervi dato il buongiorno e il buon inizio settimana con questo shooting magico, spero che abbia suscitato in voi la stessa emozione… Ci vediamo qui domani!

firma2
farf1

Contents and pics are property of Micol Uberti


Un autunno coi fiocchi

1.10.2014 – My furry Autumn

DSC_0009

L’arrivo dell’autunno è uno dei periodi dell’anno che più aspetto con ansia,
e uno di quelli che più riempie di gioia il mio cuore.
Questo outfit lo dedico proprio a questa stagione meravigliosa, realizzato con un partner d’eccezione… Scopriamolo insieme!
Continua a leggere “Un autunno coi fiocchi”

Maison Espin t-shirt

DSC_0865

In quale occasione, una ragazza, si sente di avere il mondo in mano?
Quando può essere comoda e assolutamente glamour allo stesso tempo. E non sto parlando di utopie.
Il segreto c’è, e sono qui per condividerlo con voi!
Le chiavi del paradiso?
Si chiamano BORCHIE.
Continua a leggere “Maison Espin t-shirt”